Saranno famosi Erano gli anni in cui in televisione aveva enorme successo una serie intitolata “Saranno famosi”, ed io – senza farlo apposta – camminavo proprio in quella scia, con la mia scuola. Finché… fino a quando, una sera, il colpo di fulmine: nemmeno me ne accorsi, di quanto stava per cambiare la mia vita. […]

Read More →

A volte lo sento che mi manca qualcosa, anzi, sempre mi manca qualcosa: sono perennemente insoddisfatta. Vorrei fare tutto e mi perdo nelle faccende, nelle commissioni, nelle visite, nei manicaretti, nelle ospitate… oddìo, faccio tutto volentieri, ma se mi chiedo cosa faccio, spesso non mi so rispondere. Uno potrebbe dire: sono insegnante… ecco, io “ero”. […]

Read More →

A volte quando ci penso torno a quel giorno, rivedo quelle luci e sento quegli odori. Firenze. Nel primo pomeriggio sono già seduta sugli scalini del Comunale. Sola. Tempo poco arriva un ragazzo, studente fiorentino del Conservatorio, anzi fammelo scrivere minuscolo, conservatorio, con cui chiacchiero tanto indovinate di cosa, finché, solo molto più tardi, comincia […]

Read More →

TI RACCONTO LA MIA MUSICA Non so quanto sarà lungo questo scritto, e soprattutto non so dove andrò a finire: da tempo però l’argomento mi solletica la voglia di scrivere. Come una macchina a lungo inutilizzata, c’è voluta una bella ripulita ma poi, cigolando e scoppiettando, mi sono rimessa in moto. Il via me l’ha […]

Read More →