no comment

NO COMMENT

Lei: “Amore, ti ricordi la prima volta?”

Lui: “Eravamo a casa tua…”

Lei: “… I miei erano usciti a cena… non vedevamo l’ora…” (accarezzandogli un dito)

Lui: “È stato fantastico!”

Voce angelica: “…Otto grammi dei migliori caffè in una sola capsula, il sapore intenso, l’aroma… mai sentito un caffè così?”

Io: “Ah, e io che credevo…”

Lei: “Era perfetto… poi c’è stata la seconda, la terza volta…”

Lui: “E con chi?”

Lei (con sguardo ammiccante): “Mff… ma con te! Con chi senò?” (non c’è errore. E nemmeno c’è una doppia “n”)

Io: “ Ma non diceva del caffè?”

Voce angelica: “Caff… (omissis)”

Io: “Ma vaff… (riomissis. E biiiip!!!) Ma fammi gira’ canale, vai!. Meno male che qui ci sono due vecchietti…”

Lei: “Sentito? I vicini lo fanno più spesso!”

Io: “Nooooooo….!!!”

Voce: “Il toast con sottilette? Facciamolo più buono! Facciamolo più spesso!”

Io: “Aaaahhhh….”

Lei: “Facciamolo più spesso anche noi!”

NO COMMENT!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Completa l\'operazione per inviare *